La nostra Attila - Mascotte del sito  !!!!

CARAMEL e TRICOLOR

Il nostro Percy - Pupillo del sito !!!!

Alla fine del racconto iniziale, ci saranno di volta in volta gli aggiornamenti messi inizialmente nella pagina del Diario!


La gattina randagia che vive in un capannone, ha pensato di ripopolare la sua zona, pertanto ogni 3x4 provvede a sfornare almeno 2 micetti. QUESTA VOLTA GLI "UMANI" della zona avevano deciso di interrompere il suo progetto. Volevano eliminare i piccoli appena nati! Questo brutto progetto arrivato alle orecchie di mia figlia, che naturalmente si sentita in obbligo di intervenire. Ha convinto gli umani a lasciare i piccoli alla madre fino alla fine dello svezzamento e che poi con l'aiuto di un gattile avrebbe provveduto a trovare delle persone disposte ad adottarli.

SEMPLICE e LOGICO. ....ma come mai a distanza di 6 mesi i nascituri sono ANCORA a casa mia?

DUNQUE, incominciamo dall'inizio:

I micetti sono nati: 2.

Come promesso sono stati lasciati alla madre. Avrebbero dovuto restare con lei almeno 2 mesi, ma dopo un mese il cane da guardia ne aveva le scatole piene , pertanto la loro vita era di nuovo appesa ad un filo. Non potevano essere portati al gattile, perch troppo piccoli e bisognosi di cure costanti. In questi casi dei volontari se li portano a casa per svezzarli....ma in QUESTO CASO i volontari eravamo noi!!!! Ed eccoli arrivati a casa mia. Da notare che stavamo gi svezzando 3 altri gattini....ma per fortuna la convivenza , anche con i miei 3 adulti , durata solo 2 giorni (vedi cartella mici al N 18/Tris)

Anche in questo caso non volevamo affezionarci, pertanto li abbiamo chiamati con il colore del loro pelo:
Il maschietto che sembrava un siamese pallido:CARAMEL, e la femmina che era un guazzabuglio di colori: bianco, rosso e grigio tigrato: TRICOLOR

. La questione pappa stata risolta subito...in parte! Tricolor ha seguito subito l'esempio degli altri 3 micetti ed ha gustato la pappa delle scatolette, invece Caramel si limitava a bere il latte dal piattino. Non voleva saperne,n delle pappe della scatolette,n dei biscottini. Dopo vari tentativi si deciso a mangiare il petto di pollo appena scottato con una lacrima di burro ed un'ideina di sale ...il buongustaio! Questa stata la sua dieta per almeno 2 mesi. A lui piaceva molto, ma evidentemente non aveva gli elementi nutrizionali adatti ad un micetto in crescita. Cresceva poco, aveva difficolt con la cacchina e faceva fiumi di pip! Ad aumentare la preoccupazione si era aggiunta anche la febbre alta, cos ha avuto inizio la maratona alla clinica veterinaria.

Dai vari esami non risultava nulla ed i veterinari non sapevano che pesci pigliare. Sono arrivati al punto di dirmi che non dovevo farmi illusioni e che poteva succedere il peggio. Giusto per avere la coscienza pulita hanno iniziato una terapia a base di antibiotici e siringone con liquidi (chiss cosa conteneva) .Il tutto ogni giorno per una settimana. Dopo 2 giorni di terapia anche Tricolor presentava gli stessi sintomi ...anche lei ha subito la terapia per una settimana. Poi sono guariti!!!! Era arrivato il momento di portarli al gattile, ma visto che non si sapeva la causa del loro malessere, bisognava fare un periodo di quarantena.

Nel frattempo al micetto erano arrivati gli acari nelle orecchie, perci altra visita alla clinica.
La dottoressa 10 giorni prima gli aveva fatto una dose lieve di antipulci/antiparassiti, aveva detto che era troppo piccolo per fare la dose intera e che bisognava fare il richiamo dopo 15 giorni, ma il micetto continuva a grattarsi fino a farsi male graffiandosi.

Cosa potevo fare? Altra visita alla clinica.
Ho trovato un'ennesima dottoressa che la pensava diversamente dagli altri. Questa ha versato un liquido nelle orecchie e poi con il cottonfioc ha tirato fuori l'inverosimile. Povero micetto! Poi gli ha fatto una fialetta completa di antiparassiti.
Ma dico io le altre dottoresse che hanno visto le orecchie non potevano farlo? Non sai pi di chi ti devi fidare.

Altro problema!
La barriera, come per gli altri 3, non bastava pi ed i due come se niente fosse sono usciti.
Caramel ha incontrato Menelao....che furia. Il povero Menelao prima si irrigidito, ha studiato la situazione e poi scappato.....di fronte alla pulce...che vergogna.
La Pulce si gonfiata da sembrare quasio rotondo, la coda sembrava una mazza da baseboll. Poi ha incominciato a soffiare ed a scoppiettare.
Tipo il picolo Matis nel film Gli Aristogatti? Sarebbe stato da filmare!
Inoltre durante la notte Menelao riuscito ad aprire la porta della sala...altra baraonda.

Finalmente finite tutte le corse alla clinica come anche la quarantena, mia figlia ha portato i due piccoli al gattile per vedere se trovava da farli adottare.
Invece ha trovato una brutta sorpresa.
Contrariamente a quando abbiamo portato gli altri 3, che non c'era nessun altro micetto, questa volta ne erano arrivati 15...uno pi bello dell'altro. Comunque intanto che mia figlia era l, sono arrivate 2 volontarie con 4 micetti....poverine, dovevano andare in ferie e cos hanno riportato i mici al gattile, che gente! Altri 4 micetti invece devono aver avuto chiss cosa, perch in 2 giorni 2 sono morti ed ora avevano paura di una eventuale epidemia (che pi tardi in effetti si verificata..
Poi arrivata una coppia....avevano avuto 2 micetti ed i nipoti giocavano con loro in giardino. Risultato 2 micetti sono spariti, pertanto ne volevano altri 2. Meno male che la responsabile li ha mandati via.
Un altro cercava un mashietto, ma quando ha sentito che il nostro mangiava solo carne di pollo soffritta....non lo ha voluto...meno male! Il morale di mia figlia andato in fondo ai piedi! In sostanza sono tornati a casa....i miei piccoli!

Nel frattempo anche Baghera era diventata un problema. Proprio non li accettava. Arrivava al punto di fare versi proprio brutti quando incontrava i piccoli e li attaccava ....inoltre se un adulto umano era nelle vicinanze attaccava pure lui. Non andava bene per niente, ma cosa potevo fare? Praticamente nella sua furia aveva escluso solo me, infatti mi veniva vicino anche di notte, faceva le fusa e mi leccava.

Bisognava per forza tornare al gattile e fare un'altra prova! Ma nel gattile , come previsto, era scoppiata una miniepidemia , le morti erano aumentsate ed erano sospette......pertanto era impossibile portarli......senza contare che ormai eravamo arrivati a LUGLIO , periodo nel quale molti micetti arrivano al gattile, ma per via delle ferie imminenti, nessuno andava a prenderli per adottarli!

CONCLUSIONE!
Ormai i rampolli avevano 6 mesi, noi naturalmente ci siamo affezionati.....pertanto CHI LI DAVA VIA?????? Si sono aggiunti ai nostri 3 adulti ed hanno mantenuto il nome da NON AFFEZIONARSI, ma sono talmente carini e TERREMOTATI!



2) La TOP MODEL Tricolor!

Era arrivato il tempo di sterilizzare la piccola Tricolor...perch gli approcci del fratellino stavano diventanto un tantino invadenti. La paura era che la famiglia aumentasse.....pertanto soggiorno alla clinica.
Io stavo gi male all'idea che me la rendessero con quell'antipatico collare elisabettiano....invece.... gradita sorpresa>, per evitare che si leccasse e togliesse i punti le hano messo un grazioso cappottino!

Al momento si sentita una star, infatti le stava proprio bene, ma poi ha incominciato ad infastidirla ed ha fatto di tutto per toglierselo.

Ma poi si rassegnata e visto che si era accorta di essere fotografata, si messa in posa....diciamo una posa un tantino OSE'


1) Ma come dorme Caramel?



- Torna alla "HOME"